Classificazione IEWG - FCI della displasia del gomito

Fondazione Salute Animale

Classificazione F.C.I. – IEWG della displasia del gomito

Grado 0: non si riscontrano alterazioni
classificazione grado 0


Grado BL (borderline, di transizione): alterazioni articolari minime


classificazione grado bl01 classificazione grado bl02


Grado 1: presenza di osteofiti di ampiezza < 2 mm, e/o di sclerosi subtrocleare dell’ulna e/o di incongruenza articolare < 2 mm


classificazione grado 1 01 classificazione grado 1 02


Grado 2: presenza di osteofiti di ampiezza da 2 a 5 mm e/o di grave sclerosi subtrocleare dell’ulna e/o di incongruenza articolare > 2 mm; alterazioni del profilo del processo coronoideo mediale senza evidenza di frammentazione od una fusione incompleta del processo anconeo ulnare comportano comunque il grado 2


classificazione grado 2 01 classificazione grado 2 02


Grado 3: presenza di osteofiti di ampiezza > 5 mm; l’evidenza di un processo coronoideo mediale frammentato o di una lesione del profilo del condilo omerale mediale da osteocondrite dissecante (OCD) o da erosione (KL), o di una mancata unione del processo anconeo (UAP) comportano comunque il grado 3. Anche i cani sottoposti ad interventi chirurgici per displasia del gomito devono essere classificati come Grado 3 indipendentemente dal grado delle alterazioni articolari presenti, se l’intervento eseguito è dimostrabile radiograficamente


classificazione grado 3 01 classificazione grado 3 02

Image

Via Trecchi, 20
26100 Cremona

Tel. 0372403511

Orari di apertura

Lunedì: 8.30 - 17.00
Martedì : 8.30 - 17.00
Mercoledì : 8.30 - 17.00
Giovedì : 8.30 - 17.00
Venerdì : 8.30 - 17.00

 

Privacy Policy
Cookie Policy

banner guida salute articolare

Copyright © 2019 - Fondazione salute Animale | Codice fiscale: 93016760196 Design & Development By S-D Consulting